Il Giorno dopo

La cooperativa sociale Il giorno dopo, nasce alla fine del 1996 e inizia subito a operare in concreto grazie al concorso di persone, volontà, interessi e culture differenti.
Tra i soci, oltre a soggetti “svantaggiati” in quanto in misura alternativa alla detenzione, figurano anche persone esterne al circuito penitenziario, che hanno riposto in questo progetto grandi energie e speranze.

La finalità della cooperativa è quella di promuovere e realizzare, attraverso il lavoro, l’inserimento sociale di soggetti che vivono particolari situazioni di disagio e di difficoltà e che rischiano quindi l’esclusione dal mercato del lavoro, offrendo loro un’opportunità di crescita personale e professionale, che gli consenta una collocazione sociale diversa da quella che li ha condotti al carcere, all’esperienza della tossicodipendenza, o a un forte svantaggio psico-sociale. Naturalmente “Il giorno dopo” si avvale anche di soggetti normodotati oltre a professionisti e consulenti nelle specifiche aree di competenza (commercialista, studio legale, consulenti per la sicurezza e la formazione)

Attività lavorative
Il lavoro prevalente della cooperativa, dalla sua costituzione sino alla fine del 2001, è stato quello di data-entry  per il controllo della spesa farmaceutica.
Negli ultimi anni “Il giorno dopo” ha riposto grande impegno anche per espandersi in altri settori, produttivi e di servizi.

Punto vendita

In collaborazione con Bosch è nato un prestigioso punto vendita di elettroutensili, elettrodomestici, attrezzature da giardinaggio, accessori e ricambi. La vendita avviene sia al dettaglio che all’ingrosso, con spedizioni a privati e rivenditori su tutto il territorio nazionale. Vengono inoltre gestite tutte le riparazioni, sia in garanzia che non.

Pulizie
La cooperativa effettua la pulizia e la disinfezione di tutte le palestre comunali del territorio di Pieve E.le (Mi), della piscina comunale di Voghera (Pv), oltre alla pulizia e rotazione sacchi di condomini nella città di Milano.

Disassemblaggio elettroutensili (centro RAEE)
All’interno del Carcere di Milano-Opera è stato costituito un centro RAEE (recupero di apparecchiature elettriche ed elettroniche), ove sono impiegati soggetti detenuti.

Attività di facchinaggio e piccoli trasporti
Vengono svolte attività di facchinaggio sul territorio comunale ma non solo. La cooperativa collabora principalmente con la Siram  (multinazionale francese) e l’ASL di Milano.

Banco Alimentare della Regione Lombardia e sostegno sociale
Grazie a una convenzione con il Banco Alimentare della Regione Lombardia, la cooperativa riceve alimenti che distribuisce gratuitamente a famiglie povere tra i soggetti accolti in cooperativa.
Inoltre, grazie a una costante azione di volontariato, viene offerto gratuitamente l’uso del telefono o l’invio di un fax;  interveniamo per seguire le persone nella compilazione e istruzione di pratiche amministrative.

Volontariato nel settore animale
Negli ultimi anni siamo anche intervenuti nel settore degli animali abbandonati e/o in difficoltà a qualsiasi titolo, con la presa in carico di alcuni di loro. In particolare è stato fatto un accordo con uno studio veterinario del milanese per la cura di animali trovati e/o randagi e l’adozione a terzi di cani e gatti. Gli animali trovati, vengono accuditi ogni giorno dai soci della cooperativa con acqua e cibo e medicati quando necessario.

Condividi su Facebook

“Il Giorno Dopo” S.c.s. a.r.l.

via Creta 19/a
Milano
Tel. 02 89 30 52 66
igd@giornodopo.it
www.igd-puntovendita.com

Prodotti

Data Entry
Laboratorio di Panificazione
Punto vendita Bosch
Disassemblaggio elettroutensili
Distrubzione Pacco Alimentare
Facchinaggio

logo_giornodopo

 

Le imprese aderenti